25 settembre 2011

Le mamme al MomCamp

Me lo sono goduta questo MomCamp, ho seguito molti interventi, ho rivisto amiche e conosciuto altre mamme e blogger. Soprattutto mi è piaciuta l'atmosfera di questa manifestazione, che per coinvolgere davvero le mamme ha fatto in modo che potessero arrivare con i figli al seguito e per qualche ora delegarne la cura a baby sitter e bravi papà.
Molti gli interventi, tra quelli che più ho apprezzato quello di MammaFelice che ha parlato del mestiere di blogger: lei chiaramente ci mette tutta se stessa, per lei è davvero un lavoro e questo si vede. E nelle sue slide ci dà degli utili suggerimenti in caso volessimo fare sul serio.
Belli gli interventi di chi richiama le madri anche sul fronte dell'impegno e del sociale: in questo senso ho molto apprezzato l'invito di Yeni Belqis a usare il volontariato come strumento educativo per i nostri figli.
Molte hanno poi condiviso iniziative in rete di cui sono promotrici, a conferma del fatto che tante mamme si devono reinventare una vita professionale dopo la matenità e che molte ce la fanno, proprio attraverso la rete e i loro blog.
Cosa mi ha impressionato di più? La consapevolezza, il senso critico e la propositività di tante di queste (mamme) blogger. Altro che ricettine, pannolini, consigli per gli acquisti e lamentele: ho visto donne a tutto tondo, toste, agguerrite e traboccanti di personalità. Come dire: alla riscossa! Citando anche Silvia di Genitori crescono: "Noi siamo mamme OGM perché siamo mamme che stanno cambiando!"
Ecco qualche foto:
Machedavvero (alias Chiara Santamaria) ai banchetti per lasciare il materiale informativo all'esterno della sala.
Elena Crestanello intervistat da Veronica Viganò per Mammeinradio
La merenda a base di crepes!
Ed eco qualche link che parla del MomCamp:
La rivoluzione delle mamme 2.0 - Corriere Milano
MomCamp, una giornata non basta
Quel che resta della Social Media Week

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...