17 febbraio 2008

Monte Pora Night&Day

In meno di una settimana siamo andati ben due volte a sciare al Monte Pora.
Chi conosce il posto si chiederà: ma come avete potuto?

Domenica scorsa ci siamo goduti una giornata quasi intera sulle piste, con neve abbodante, sole e cielo terso. Unica inquietudine, la sottile linea grigia che si vedeva netta nel cielo guardando verso valle: mi dicono sia la cappa di smog che aleggia su tutta la nostra pianura...

Venerdì sera invece abbiamo sperimentato "il Pora" by night, con pista illuminata. Non c'era particolarmente freddo (-5°), la neve era bella, ma fatta tre volte la stessa pista per me era già ora di bere qualcosa di caldo nel rifugio.
L'ambiente notturno è molto Young, con snowpark e musica sparata dagli altoparlanti della seggiovia. Intorno giovani con sci e snowboard ai piedi e, da una certa ora in poi, signorine che affrontavano la salita in seggiovia con minigonna, stivale e pochette per raggiungere il rifugio.
A quel punto abbiamo pensato che fose ora di ritirarci... si sa che noi nati intorno ai Settanta, ormai il venerdì sera rendiamo poco :-)

4 commenti:

MARI' ha detto...

In questi giorni noi Siciliani abbiamo avuto tanto freddo e gelo, ma niente neve.
Solo sull'Etna é possibile sciare.

littleelo ha detto...

Beh, non è poi così male... noi possiamo sciare in tanti posti, ma il mare proprio non lo vediamo!

Jake ha detto...

Breatny_Spears - Baby One More Time

betta ha detto...

ch belle le tue riflessioni, io sono arrivata al tuo blog da un post dell'anno scorso...sui cambimaneti della maternità...e su come si può essere mamma...
vorrei che tu dessi un'occhiata al nostro blog se ti va!
blog.mammenellarete.it
con un'esperta di maternità ogni martedì con una pillola nuova!!

betta

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...