5 novembre 2007

Domani prendo il treno e...

... torno a lavorare.
Chissà se sarà molto duro ricollegare le sinapsi per tornare a pensare a qualcosa di diverso dalle famose "pappe, cacche e pannolini".
Oggi ho aperto il cassettino dove lo scorso dicembre, prima di Natale, avevo riposto tessere, badge e abbonamenti ai mezzi, tutte cose inutili al periodo di maternità che stava iniziando. Mi ero chiesta se al momento opportuno mi sarei ricordata che le avevo messe proprio lì, con tutto il tempo che doveva passare!
E invece me lo sono ricordata perfettamente, sono anche andata in stazione a rifare l'abbonamento per il treno che domani mattina prenderò.
Stato d'animo dominante: per ora senso di colpa. Attenuato dalla speranza di trovare al più presto un nuovo virtuoso equilibrio tra Luigi-casa-lavoro, con la soddisfazione generale di tutti.

1 commento:

PippaW ha detto...

Com'è andata? Anzi, come sta andando? Il senso di colpa? E Luigi che dice, fa i festini in assenza della mamma?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...